Pignoramento presso terzi, nuova procedura INPS

del 13/06/2018

in Norme e leggi, Vivere in condominio

L'INPS ha rilasciato una nuova procedura che agevolerà le operazioni dei creditori a cui favore è stato rilasciato un provvedimento esecutivo di pignoramento presso terzi.


L’INPS ha messo a punto una nuova procedura per il pignoramento presso terzi nei casi in cui l’esecutato sia titolare di una pensione della gestione privata e della gestione sport e spettacolo.

 

La nuova procedura PRD 2.0, utilizzabile sia da creditori persone fisiche che da giuridiche, facilita ed agevola le trattenute su pensione a seguito di procedimento esecutivo, tracciando tutte le operazioni di accantonamento cautelativo, semplificando la procedura d’assegnazione.

 

Il nuovo sistema sarà attivato gradualmente: in una prima fase verrà attuato per le esecuzioni  finalizzate al pagamento della trattenute mensili a favore di creditori persone giuridiche, poi verrà esteso anche a favore dei creditori persone fisiche e il processo sarà completamente automatizzato.

 

 

Per accedere all’applicativo PRD 2.0 bisogna utilizzare l’intranet di INPS e seguire il seguente percorso: Processi_ Assicurato Pensionato_ Debiti e trattenute_ PRD 2.0 (Pignoramenti a favore di soggetti giuridici).