Cass. n. 10816/09 - Consumi idrici - in caso si controversia bisogna impugnare la delibera.

del 11/05/2009

Cass. n. 10816/09 - Consumi idrici - in caso si controversia bisogna impugnare la delibera.

Cass. n. 6427/2009 - Locazione - Sfratto per morosità - Legittimazione di alcuni comproprietari

del 17/03/2009

Sugli immobili oggetto di comunione concorrono, in difetto di prova contraria, pari poteri di gestione da parte di tutti i comproprietari, in virtù della presunzione che ognuno di essi operi con il consenso degli altri.

Sentenza n.4672/2009 - Animali in condominio, regolamento di condominio.

del 03/02/2009

Il Regolamento di Condominio, sia originario che successivo, purché approvato all'unanimità "Regolamento contrattuale" può vietare la detenzione di cani negli appartamenti e quindi nel Condominio o dettare una serie di misure obbligatorie per i proprietari, come il divieto di lasciare gli animali senza museruola negli spazi condominiali o nell'ascensore.

Sentenza n. 28734/08 - Condominio lavori straordinari: competenze amministratore

del 03/12/2008

Sentenza n. 28734/08 - Condominio lavori straordinari: competenze amministratore

Corte Costituzionale sentenza 369/08 - Condominio: Affittacamere e B&B

del 08/11/2008

L'assemblea dei condomini non ha altri poteri rispetto a quelli fissati tassativamente dal codice e non può porre limitazioni alla sfera di proprietà dei singoli condomini, a meno che le predette limitazioni non siano specificatamente accettate o nei singoli atti d'acquisto o mediante approvazione del regolamento di condominio.

Sentenza n. 25251/08 - l'amministratore ha potere/dovere di controllo sulle parti comuni

del 16/10/2008

Con atto di citazione notificato il 6 marzo 1990 A.G. conveniva dinanzi al Tribunale di Roma R.G., in proprio e quale amministratore del Condominio di (OMISSIS) in (OMISSIS) chiedendone la condanna al risarcimento dei danni che asseriva di aver subito il (OMISSIS) in conseguenza della caduta in una buca situata nel cortile antistante la propria abitazione, all'interno dell'area condominiale.

Sentenza n. 22572/08 - Condominio: targhe pubblicitarie

del 08/09/2008

La targa dello studio , se esposta al pubblico, deve corrispondere l'imposta di pubblicità. Sono esenti dal tributo solo le targhe relative a strutture pubbliche e quelle di dimensioni inferiori a 300 centimetri quadrati.

Cass. n.7057/2009 - Condominio: compenso extra amministratore

del 24/03/2009

In tema di condominio negli edifici, il compenso annuo proposto dall'amministratore ed accettato dall'assemblea, non può superare il limite espressamente indicato, nel senso che le attività, sia ordinaria che straordinaria dell'amministratore, non possono essere remunerate con una somma maggiore di quella concordata.

Cass. n. 4245/2009 - Condominio: Assicurazione, il singolo condomino non può richiedere il risarcimento danni

del 20/02/2009

L'amministratore è l'unico rappresentante del condominio, dunque il singolo condomino non può sostituirsi ad esso ed agire, nel proprio interesse, richiedendo un risarcimento danni all'assicurazione del condominio.

Cassazione Civile, Sezione II, Ordinanza del 2 febbraio 2009, n. 2568

del 02/02/2009

Cassazione Civile, Sezione II, Ordinanza del 2 febbraio 2009, n. 2568

Sentenza n. 26051/08 - Condominio: responsabilità dei danni cagionati a terzi - allagamento

del 30/10/2008

Il condominio, quale custode dei beni e servizi comuni, è responsabile dei danni cagionati alle porzioni di proprietà esclusiva andando esente da responsabilità solo in presenza di un caso fortuito.

Sentenza 24804/08 - Responsabilità condominio, segnalazione pericolo, bambini, parcogioco

del 08/10/2008

Il dovere del custode di segnalare il pericolo connesso all'uso della cosa si arresta di fronte ad una ipotesi di utilizzazione impropria manifestamente pericolosa.

Sentenza n. 17991/2008 - Condominio Spese legali

del 01/07/2008

Sentenza n. 17991/2008 - Condominio Spese legali

Cass. n. 10816/09 - Consumi idrici - in caso si controversia bisogna impugnare la delibera.

del 11/05/2009

Cass. n. 10816/09 - Consumi idrici - in caso si controversia bisogna impugnare la delibera.

Cass. n.7057/2009 - Condominio: compenso extra amministratore

del 24/03/2009

In tema di condominio negli edifici, il compenso annuo proposto dall'amministratore ed accettato dall'assemblea, non può superare il limite espressamente indicato, nel senso che le attività, sia ordinaria che straordinaria dell'amministratore, non possono essere remunerate con una somma maggiore di quella concordata.

Cass. n. 6427/2009 - Locazione - Sfratto per morosità - Legittimazione di alcuni comproprietari

del 17/03/2009

Sugli immobili oggetto di comunione concorrono, in difetto di prova contraria, pari poteri di gestione da parte di tutti i comproprietari, in virtù della presunzione che ognuno di essi operi con il consenso degli altri.

Cass. n. 4245/2009 - Condominio: Assicurazione, il singolo condomino non può richiedere il risarcimento danni

del 20/02/2009

L'amministratore è l'unico rappresentante del condominio, dunque il singolo condomino non può sostituirsi ad esso ed agire, nel proprio interesse, richiedendo un risarcimento danni all'assicurazione del condominio.

Sentenza n.4672/2009 - Animali in condominio, regolamento di condominio.

del 03/02/2009

Il Regolamento di Condominio, sia originario che successivo, purché approvato all'unanimità "Regolamento contrattuale" può vietare la detenzione di cani negli appartamenti e quindi nel Condominio o dettare una serie di misure obbligatorie per i proprietari, come il divieto di lasciare gli animali senza museruola negli spazi condominiali o nell'ascensore.

Cassazione Civile, Sezione II, Ordinanza del 2 febbraio 2009, n. 2568

del 02/02/2009

Cassazione Civile, Sezione II, Ordinanza del 2 febbraio 2009, n. 2568

Sentenza n. 28734/08 - Condominio lavori straordinari: competenze amministratore

del 03/12/2008

Sentenza n. 28734/08 - Condominio lavori straordinari: competenze amministratore

Corte Costituzionale sentenza 369/08 - Condominio: Affittacamere e B&B

del 08/11/2008

L'assemblea dei condomini non ha altri poteri rispetto a quelli fissati tassativamente dal codice e non può porre limitazioni alla sfera di proprietà dei singoli condomini, a meno che le predette limitazioni non siano specificatamente accettate o nei singoli atti d'acquisto o mediante approvazione del regolamento di condominio.

Sentenza n. 26051/08 - Condominio: responsabilità dei danni cagionati a terzi - allagamento

del 30/10/2008

Il condominio, quale custode dei beni e servizi comuni, è responsabile dei danni cagionati alle porzioni di proprietà esclusiva andando esente da responsabilità solo in presenza di un caso fortuito.

Sentenza n. 25251/08 - l'amministratore ha potere/dovere di controllo sulle parti comuni

del 16/10/2008

Con atto di citazione notificato il 6 marzo 1990 A.G. conveniva dinanzi al Tribunale di Roma R.G., in proprio e quale amministratore del Condominio di (OMISSIS) in (OMISSIS) chiedendone la condanna al risarcimento dei danni che asseriva di aver subito il (OMISSIS) in conseguenza della caduta in una buca situata nel cortile antistante la propria abitazione, all'interno dell'area condominiale.

Sentenza 24804/08 - Responsabilità condominio, segnalazione pericolo, bambini, parcogioco

del 08/10/2008

Il dovere del custode di segnalare il pericolo connesso all'uso della cosa si arresta di fronte ad una ipotesi di utilizzazione impropria manifestamente pericolosa.

Sentenza n. 22572/08 - Condominio: targhe pubblicitarie

del 08/09/2008

La targa dello studio , se esposta al pubblico, deve corrispondere l'imposta di pubblicità. Sono esenti dal tributo solo le targhe relative a strutture pubbliche e quelle di dimensioni inferiori a 300 centimetri quadrati.

Sentenza n. 17991/2008 - Condominio Spese legali

del 01/07/2008

Sentenza n. 17991/2008 - Condominio Spese legali